.
Annunci online

Zona franca di commento sociale, politico e culturale
Cinque mesi dietro le sbarre, reality-show (e denaro) assicurato.
post pubblicato in Diario, il 15 settembre 2009


Complimenti! Ecco in bella mostra "lo spirito" di questo tempo, il culmine dell'ideologia berlusconista incarnata e riprodotta dalle sue tv: il reato è condonato, l'etica e la morale violentate, la verità occultata, il carnefice, il truffatore, il menzogniero sono riabilitati.
Matteo Cambi, il creatore del marchio Guru, cocainomane, arrestato per bancarotta fraudolenta e cinque mesi spesi tra carcere e comunità di recupero, parteciperà come protagonista ad un reality show sulle reti Mediaset. 
Prenderà denaro. Molto denaro. La riabilitazione è compiuta, la colpa espiata. Lo spettacolo comunque garantito: the show must go on! Fugga chi può da questo Paese ingiusto e sprezzante dell'equità e della giustizia.
Laurearsi è inutile. Lo insegna l'esperienza, non la Tv.
post pubblicato in Diario, il 12 settembre 2009


Se in Italia il laureato non ha futuro è colpa della televisione? Mi sembra una lettera superficiale di un problema serio e delicato che riguarda migliaia di giovani le cui speranze iniziali sono state barbaramente frustrate da una realtà cruda e ingiusta. La colpa non è della tv, che pure ci mette del suo, e vorrei dirlo in questo post con cognizione di causa.
continua
Sfoglia        ottobre
il mio profilo
rubriche
links
tag cloud
cerca
calendario
adv